Il giardino di Virginia Woolf L’Ippocampo edizioni

“Io e Leonard abbiamo comprato un campo […] e stiamo facendo progetti ambiziosi di ogni genere per metterci terrazze, chioschi, stagni, ninfee, fontane, carpe, pesci rossi, statue di signore nude e polene di navi da guerra che si riflettano in laghi ombrosi” V. Woolf

Attingendo alle lettere e ai diari di Virginia e Leonard Woolf, Caroline Zoob racconta la storia del giardino di Monk’s House. Le fotografie di Caroline Aber ci svelano un giardino intimo dall’atmosfera unica, curato con amore come fu ai tempi di Leonard e Virginia.

 

Lascia un commento