Un’ora al giorno bisogna essere felici Laboratorio Zanzara add Editore

copertina_fronteweb

dalla prefazione di Fabio Geda

“Entrare nel Laboratorio Zanzara è entrare in una bottega dell’anima. Si lavora con la colla, il cartone, la vernice; alle pareti ci sono uccelli che volano, parole da appendere, poster con frasi poetiche e stranianti; posati sulle mensole e sugli sgabelli ci sono cactus di cartapesta, tazze, robot, ciotole, borse, magliette, spille. Ma questo è solo ciò che si vede e si vende. Perché il lavoro più importante è nascosto agli occhi e avviene nel segreto, in luoghi profondissimi custoditi dentro le persone che quegli oggetti costruiscono: è il lavoro sulla dignità, sulla consapevolezza, sull’inclusione. […] Questo libro è una degustazione di minuscole, imprescindibili verità. Da infilarsi in un taschino, da legarsi all’orecchio. Da portare con sé, sempre, come un paio d’occhiali polarizzati, per vedere meglio il mondo in controluce”.

Lascia un commento